Home   |   Informazioni sul Crack   |   Dipendenza da Crack   |   Disintossicazione da Crack   |   Struttura   |   Gallery   |   Testimonianze   |   Contatti 
     
 
 

Novità!
Non hai tempo ora di leggere il sito?

Preferisci Scrivere
invece di Chiamare ?

Lascia ora la tua email:
Ti contattiamo noi in forma assolutamente
privata e Anonima!
 
Tuo Nome (*):
E-mail (*):
Telefono *:
 
Il problema riguarda:
Me stesso Un familiare Un amico
 
Se Vuoi, lascia qui un messaggio

*
 

Garanzia di serietà = la tua Email è sicura: da me NON riceverai mai spam
Nota: I campi con * sono obbligatori

Effetti Collaterali del Crack

Effetti Collaterali del CrackLa prima assunzione di crack inevitabilmente avrà ripercussioni negative sulla persona, inducendola a prendere reiteratamente droga. Si ottiene quindi il rapido insorgere della tolleranza, della dipendenza e di tutti quei problemi sociali che derivano dall'abituale abuso di droghe.

Gli effetti collaterali del crack sono generalmente istantanei e intensi, pari solo all'iniezione per via endovenosa di cocaina: è quindi pericoloso e nocivo.

Gli effetti del crack portano ad una veloce assuefazione, e creano una forte dipendenza sia fisica che mentale.

 

Effetti collaterali del crack sulla mente:

  • Euforia;
  • distorsione cognitiva e delle capacità percettive;
  • minore reattività fisica e mentale;
  • riduzione del senso di fatica;
  • gravi alterazioni del sonno e della sensazione di sazietà.

 

Effetti collaterali del crack sul fisico:

  • Aumento della frequenza cardiaca e della pressione arteriosa;
  • iper-produzione di adrenalina;
  • accelerazione del processo arteriosclerotico con rischi considerevoli di trombosi;
  • infarto del miocardio e danni permanenti al sistema cardio-vascolare.

 

L’Overdose da crack si manifesta con:

  • Agitazione;
  • ostilità;
  • allucinazioni;
  • convulsioni;
  • ipertermia;
  • infarto;
  • paralisi muscolare e della respirazione;
  • morte.

 

Effetti collaterali del crack a lungo termine sono:

  • Depressione;
  • ansia;
  • irritabilità;
  • paranoia;
  • insonnia;
  • psicosi;
  • perdita di peso;
  • distruzione del sistema immunitario.

 

Danni psicologici del crack:

  • tristezza e depressione;
  • perdita di interesse per l'aspetto;
  • perdita di valore della famiglia;
  • inspiegabili sparizioni di denaro a causa di spese per la droga;
  • insonnia;
  • estrema paranoia;
  • desiderio ossessivo di droga;
  • psicosi di tipo schizofrenico con allucinazioni e deliri.

 

Danni del crack sulla gravidanza:

  • maggiore incidenza di aborti spontanei;
  • parto prematuro (spesso mortale);
  • il crack presente nel corpo di uno dei genitori all’atto della fecondazione può provocare danni alle cellule del feto;
  • i neonati esposti all’esperienza dolorosa dell’astinenza dal crack, in quanto intossicati dai genitori, possono correre pericolo di vita, sono irritabili, hanno scarsa capacità di regolare la loro temperatura corporea e degli zuccheri nel sangue e sono maggiormente a rischio di avere convulsioni;
  • altri effetti del crack sul feto possono manifestarsi con paralisi cerebrali e ritardo mentale, problemi di apprendimento e autismo.

Effetti Collaterali del Crack

Il crack e la sua dipendenza d'abuso trascinano la persona verso una spirale discendente molto pericolosa per la sua vita. Gli effetti collaterali del crack che la persona sperimenta sono molto intensi e pregiudicano in maniera negativa la sua vita futura. Il Programma Narconon aiuta chi ha un prolema di tossicodipendenza a risolverlo completamente, utilizzando un programma riabilitativo che non comprende sostanze sostitutive, ristabilendo pienamente la vita della persona che ha abusato di crack.

Gli Effetti Collaterali del Crack Sono Pericolosissimi.
Non Fumarti la Vita. Non Usare Crack!
 

         
         
   

 

  

Struttura del Centro

Vai alla Struttura

Gallery Fotografica

Vai alla Gallery

Video & Foto 3D

Vai al Video & Foto 3D