Home   |   Informazioni sul Crack   |   Dipendenza da Crack   |   Disintossicazione da Crack   |   Struttura   |   Gallery   |   Testimonianze   |   Contatti 
     
 
 

Novità!
Non hai tempo ora di leggere il sito?

Preferisci Scrivere
invece di Chiamare ?

Lascia ora la tua email:
Ti contattiamo noi in forma assolutamente
privata e Anonima!
 
Tuo Nome (*):
E-mail (*):
Telefono *:
 
Il problema riguarda:
Me stesso Un familiare Un amico
 
Se Vuoi, lascia qui un messaggio

*
 

Garanzia di serietà = la tua Email è sicura: da me NON riceverai mai spam
Nota: I campi con * sono obbligatori

Fumare il Crack

Fumare il CrackCosa significa fumare il crack? E soprattutto cosa comporta? Ricordiamo che questa droga è sostanzialmente della cocaina a base libera.

Le persone che ne abusano non devono comprare strumenti, nè tantomeno si espongono ai rischi derivanti dal processo di "freebasing" della sostanza.

I cristalli di crack vengono fumati direttamente in pipe specifiche o tramite bottiglie di plastica o lattine modificate per l'occasione.

Il costo del crack è estremamente basso: gli adolescenti possono permettersi quindi di acquistare grosse quantità di questa sostanza ad un prezzo molto basso.

La dipendenza generata da questa droga è molto forte. Una persona che inizia ad abusarne, anche con piccole quantità, incontrerà una resistenza a smettere: quest'ultima crescerà di pari passo con i suoi bisogni di assunzione.

Generalmente il crack viene confezionato in fiale o in piccole bustine, per essere venduto anche in modiche quantità (300-500 mg sono sufficienti per due o tre inalazioni).

Come tutte le altre droghe da strada, ciò che viene venduto come crack molto spesso potrebbe non esserlo. Risulta difficile, quindi, indicare gli effetti collaterali quando non si conosce l’effettivo contenuto di questa sostanza molto pericolosa per la salute di ogni persona che potrebbe in futuro incappare in una sua dipendenza.

Anche in considerazione al dosaggio, fumare il crack può comportare:

  • Aumento del ritmo cardiaco
  • Aritmie cardiache
  • Rapido incremento della pressione sanguigna
  • Depressione
  • Convulsioni
  • Comportamenti suicidi
  • Infarto

Fumare il Crack

Il basso costo di questa sostanza ne ha favorito la diffusione, anche tra giovani persone. Fumare il crack è un'azione dannosa per la persona, e le conseguenze fisiche e psicologiche sull'organismo dovrebbero indurre la persona a smettere di abusare di queste droghe. Il Programma Narconon aiuta chi ha un problema di dipendenza a risolverlo completamente, per mezzo di un programma di riabilitazione efficace e di breve durata.

Fumare il Crack Causa Gravi Conseguenze.
Proteggi la Tua Salute: Decidi di Smettere.
 

         
         
   

 

  

Struttura del Centro

Vai alla Struttura

Gallery Fotografica

Vai alla Gallery

Video & Foto 3D

Vai al Video & Foto 3D